Skip to main content Skip to search

Circolari

CIRCOLARE N.5/2020

Dichiarazioni d’intento nuove regole: dal 2 marzo nel Cassetto Fiscale

Da lunedì 2 marzo, l’esportatore abituale non avrà più l’obbligo di comunicare al proprio fornitore che ha inviato una dichiarazione d’intento che lo riguarda all’Agenzia delle Entrate e quest’ultimo dovrà controllare il proprio cassetto fiscale prima di emettere le fatture, per accertarsi se inserirvi l’Iva o meno.

CIRCOLARE N.5

 

CIRCOLARE N.4/2020

CIRCOLARE N. 4

Come già anticipato con la circolare n. 2/2020, cambiano le scadenze per la trasmissione dell’ esterometro.

CIRCOLARE N.3/2020

  • AUTOLIQUIDAZIONE INAIL 2019/2020
  • ALIQUOTE CONTRIBUTIVE INPS 2020 PER GLI ISCRITTI ALLA GESTIONE SEPARATA
  • STAMPA DEI REGISTRI CONTABILI
  • PROSEGUONO I CHIARIMENTI IN TEMA DI CORRISPETTIVI TELEMATICI
  • APPALTI E SUBAPPALTI: IL NUOVO REGIME DI CONTROLLO SULLE RITENUTE D’ACCONTO
CIRCOLARE N. 3

 

CIRCOLARE N.2/2020

  • DECRETO FISCALE COLLEGATO – PRINCIPALI NOVITA’

Il DL 26.10.2019 n. 124 (c.d. “decreto fiscale collegato alla legge di bilancio 2020” è stato con-vertito nella L. 19.12.2019 n. 157 (pubblicata sulla G.U. 24.12.2019 n. 301), prevedendo numerose novità rispetto al testo originario.

Il DL 124/2019 è entrato in vigore il 27.10.2019, mentre la L. 157/2019 è entrata in vigore il 25.12.2019. Tuttavia, per numerose disposizioni sono previste specifiche decorrenze.
Di seguito si analizzano le principali novità contenute nel DL 124/2019 convertito.

CIRCOLARE N. 2

 

CIRCOLARE N.1/2020

Di seguito si riepilogano le principali novità in materia fiscale e di agevolazioni, contenute nella legge di bilancio 2020.

  • LEGGE DI BILANCIO 2020 – PRINCIPALI NOVITA’
CIRCOLARE N. 1

 

CIRCOLARE N.18/2019

-Versamento dell’acconto IVA per l’anno 2019;
-Ritenuta IRPEF ridotta sulle provvigioni: ancora valide le “vecchie” indicazioni;
-Pagamento compensi amministratori;
-Esportatori abituali: in arrivo il provvedimento sulle novità in tema di dichiarazioni di intento 2020;
-Trasmissione telematica corrispettivi: partenza generalizzata dal 1°gennaio 2020 con attenzione a esoneri e periodo transitorio;
-Dall’Unione Europea novità IVA in vigore già dal 1°gennaio 2020;
-Aspetti fiscali e contabili degli omaggi  natalizi;

CIRCOLARE N. 18